Adiconsum

Consumatori informati… Consumatori tutelati!!


Lascia un commento

Sciopero Tir: sì diritto sciopero, no scioperi selvaggi e ricatti.

Sì al diritto di sciopero, No agli scioperi selvaggi

Pietro Giordano, Adiconsum: “Il Governo intervenga immediatamente con tavoli concertativi, ma anche con fermezza utilizzando, se necessario, la precettazione”
Non è possibile mettere in ginocchio il Paese con azioni di lotta selvagge che danno dell’Italia un’immagine da Terzo mondo – dichiara Pietro giordano, Segretario Generale Adiconsum – anziché di Paese che tenta di uscire da una gravissima crisi economica.
Il Governo – prosegue Giordano – riceva anche le minoranze degli autotrasportatori, ma al contempo sia determinato nel far rientrare nella logica democratica azioni di lotta che nulla a hanno a che vedere con il confronto e i negoziati che in un Paese democratico devono avere cittadinanza.
In un Paese nel quale il 92% delle merci viaggia su gomma e nel quale sono stati già previsti 400 milioni di euro di investimenti per il miglioramento di tale settore, non è possibile assistere a blocchi stradali selvaggi che vanno risolti sì con il varo degli investimenti pubblici già decisi, ma anche liberando strade e autostrade per permettere la circolazione delle merci necessarie ai cittadini-consumatori, oltreché alle aziende e quindi alla vita produttrice e sociale di questo Paese.
Il Paese non può vivere sotto ricatto – conclude Giordano – È tempo che ognuno faccia la propria parte così come hanno fatto e fanno i lavoratori dipendenti e i pensionati.

 

Annunci